Rapporto annuale 2018

01.04.2019

Il rapporto annuale 2018 del Soccorso Alpino Svizzero e in linea

Molte persone provenienti dalla Svizzera e dall‘estero si sono recate nelle montagne svizzere alla ricerca di una gradevole frescura la scorsa estate. Il risultato è stato un record di ben 861 interventi del SAS. I nostri soccorritori hanno sospeso volontariamente le loro attività professionali e private, mettendo le loro capacità fisiche e tecniche a disposizione delle persone bisognose di aiuto. Per noi, questa è la dimostrazione evidente che un‘organizzazione di milizia con soccorritrici e soccorritori volontari è in grado di far fronte a un numero crescente di interventi. Con una certa perplessità abbiamo pertanto constatato che dopo il Canton Argovia, anche il Consiglio di Stato del Canton Neuchâtel ha deciso di organizzare i propri servizi di soccorso tramite l’assicurazione immobili e i pompieri, rinunciando ai contributi di solidarietà per il soccorso alpino.

proseguire

Soccorritore alpino