Statistica sulle emergenze alpine in Svizzera

La statistica sulle emergenze alpine viene allestita dal CAS, su incarico del Gruppo specialistico per la sicurezza nello sport alpino. 1)

1) Il Gruppo specialistico per la sicurezza nello sport alpino è un’associazione di federazioni e di istituzioni attive nell’ambito dello sport alpino ed è sostenuto dall’upi – Ufficio prevenzione infortuni e dal Club Alpino Svizzero CAS. Tra gli altri partner figurano: il Soccorso Alpino Svizzero, l’Ufficio federale dello sport UFSPO, l’Organizzazione cantonale vallesana di soccorso OCVS, il Centro di competenza servizio alpino dell'esercito DDPS, la Federazione svizzera degli amici della natura FSAN, WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF, la Federazione svizzera di sci Swiss-Ski, l’Associazione svizzera delle guide alpine ASGA, Sentieri Svizzeri e l’Associazione Svizzera delle Scuole d’Alpinismo VBS.

Le cifre e i grafici si basano sugli interventi delle organizzazioni di soccorso Rega, Soccorso Alpino Svizzero e su quelli delle imprese incaricate dall’OCVS (Organizzazione cantonale vallesana di soccorso) Maison du Sauvetage, Air Glaciers e Air Zermatt.

Emergenze alpine

Un rapporto dettagliato con casi esemplificativi viene pubblicato ogni anno nell’edizione di giugno della rivista dei membri del CAS «LE ALPI» («DIE ALPEN»).

«Bergnotfallstatistik» sul sito CAS.

Per maggiori informazioni rivolgersi a
:
Ueli Mosimann
Fachgruppe Sicherheit im Bergsport
Tel. 079 235 19 39
E-Mail: uh.mosimann(at)bluewin.ch


Tedesco o francese